Se i proprietari non riescono ad onorare il contratto al suo termine?

Nella malaugurata ipotesi in cui, a fine contratto, i proprietari non potessero restituire quanto concordato con il comodatario, quest’ultimo avrà a disposizione diverse garanzie, tra le quali sono previste polizze assicurative, fidejussorie e garanzie ipotecarie, tali da recuperare in ogni caso e in breve tempo almeno quanto concordato, oltre alle spese sostenute per attivarle.

Rispondi